Menu
Muro

Brut Riserva

Pfitscher è orgoglioso di annunciare la nascita del nuovo Brut Riserva 2014. 100% pinot nero vinificato in bianco, un blanc de noir creato con uve provenienti da un unico magico luogo tra i più elevati per questo vitigno, a 600 metri sul livello del mare: la zona di Gleno nel comune di Montagna.

Pfitscher Brut Riserva è un metodo classico dalla vibrante intensità, sintesi perfetta del carattere del Pinot Nero, frutto di un’attenta selezione nei vigneti di famiglia in alta quota alle pendici del parco naturale di Trodena. La vendemmia 2014 è rimasta per cinque anni in affinamento sui lieviti, nel buio e nel silenzio della cantina, confermando la capacità dei vigneti di montagna di esprimere vini in grado di vincere la sfida del tempo. In questo lungo periodo l’azione dei lieviti crea un „unicum“, che affascina per gli splendenti bagliori ramati e regala un’immediata sensazione di puro e intenso piacere in cui dolci note fruttate e agrumate si fondono armonicamente a sensazioni speziate e minerali. Il quadro gustativo è di ineccepibile finezza, sostenuto da una freschezza che dona al sorso un’incantevole persistenza.

Hannes Pfitscher racconta: „Sono molto soddisfatto del risultato ottenuto, amo i vini nudi, veri, non edulcorati, come fossero uno specchio della realtà. Ho voluto realizzare questo spumante con l’aiuto della mia famiglia, giocando sulla grande eleganza del pinot nero, senza dimenticare il terroir per determinare lo stile e chiudere il gusto.“

Proposto in sole 1.067 bottiglie, ciascuna numerata e custodita in una cassetta di legno, il Pfitscher Brut Riserva è disponibile a partire da ottobre nell’alta ristorazione e nelle enoteche più rinomate. Questo nuovo progetto è dedicato a tutti gli amici della famiglia. 

Oro
Torna alla lista